top of page

BLOG
per viaggiare tra vari punti di vista

WhatsApp Image 2022-08-26 at 21.44_edited.jpg
  • Immagine del redattoreviola passarella

Maternità surrogata. Un reato.

Era il 2014 quando iniziavo a scrivere la mia tesi di laurea.

Su quale tema?

La maternità surrogata.

Ora la stampa ne parla e io inizio a rileggerla...

Avevo fatto delle domande ad un buon numero di persone per capire cosa pensassero su questo tema.

Emergeva la paura.

Di non avere figli.

Di volere un figlio con un proprio richiamo genetico.

Dell'adozione.

Emergeva il dolore della sterilità.

Le madri surrogate, non sono per forza donne maltrattate, povere.

In tantissimi luoghi del mondo è presente la maternità surrogata in forma solidale!

Le coppie che scelgono la via di una madre surrogata, non sono per forza coppie omosessuali.

Le coppie che scelgono la madre surrogata, non sono coppie di serie B perchè non hanno adottato.

Sono scelte.

Dettate da una sofferenza.

Dettate da un amore.

Un tempo le famiglie che riuscivano ad avere tanti figli, donavano uno dei loro bambini ad una coppia, amica di famiglia, che non riusciva ad averne.

Era normalità.

Ora invece cito il testo della sentenza della Corte costituzionale n. 272/2017.

La maternità surrogata "offend[a] in modo intollerabile la dignità della donna e min[i] nel profondo le relazioni umane».

Non penso che donare il proprio corpo per amore della vita offenda la mia dignità.

Non penso che creare una famiglia allargata, sotto il consenso di tutti, mini alle relazioni umane.

Perchè dovrebbe?

Dove si trova il problema?

Sono scelte legate ad una sofferenza e ad un amore.

La madre che offre se stessa può rimanere comunque legata affettivamente al bambino.

Non è una violenza.

È una scelta.

Quindi mi chiedo:

"Una vita circondata da un'amore che va oltre un dolore profondo come quello della sterilità, come quello del non potere avere figli pur amandoci...

È davvero un reato?"


La vostra ostetrica di cuore

Viola Passarella

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page